Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 350, la Roma affronterà il Gent nei sedicesimi di Europa League

Tutte le news della giornata giallorossa

PRIMA SQUADRA – Si è svolto oggi a Nyon il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League: la Roma affronterà il Gent. Manolo Zubiria ha commentato così il sorteggio. Anche Paulo Fonseca ha rilasciato qualche parola.
Oggi i giocatori infortunati della Roma si sono recati a Trigoria per allenarsi, nonostante il giorno di riposo.

NEWS – Leandro Castan ha rilasciato alcune dichiarazioni, ieri, prima di assister a Roma-Spal. Poi le belle parole ai tifosi giallorossi.
Non solo Paulo Fonseca, anche il tecnico del Gent Jess Thorup ha commentato il sorteggio dei sedicesimi di Europa League. Della doppia sfida ne ha parlato anche il direttore generale del club belga.
Sta per iniziare il Roma Awards del decennio: vota il “miglior calciatore” tra i cinque candidati.
Saranno 2500 i tifosi giallorossi ad assistere a Fiorentina-Roma: sold out il settore ospiti.
Marco Motta ha parlato del suo passato alla Roma e della doppia sfida di Europa League contro il Gent.

BIGLIETTI – A chi ha acquistato i biglietti per tutte le trasferte del girone di Europa League, la Roma regalerà un biglietto omaggio per Roma-Gent. Per quanto riguarda la vendita: qui tutte le info.

ROMA FEMMINILE – Giada Greggi premiata Best Italian Girl player Under 21 a Torino, durante la premiazione del Golden Boy 2019.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day