Resta in contatto

Prima Squadra

Kalinic alla ricerca del gol. L’ultimo un anno esatto fa (VIDEO)

L’ultimo gol del croato contro il Girona. Indossava ancora la maglia dell’Atletico Madrid

Contro il Parma la Roma non potrà contare su Edin Dzeko che deve scontare la squalifica rimediata l’anno scorso contro la Fiorentina. Al suo posto partirà dal 1′ Nikola Kalinic, ancora alla ricerca del suo primo gol in giallorosso.

L’attaccante croato non segna da esattamente un anno: l’ultima volta fu contro il Girona, ma indossava la maglia dell’Atletico Madrid. La gara finì 3-3 e i colchoneros furono comunque eliminati dalla Copa del Rey, causa la regola del “gol in trasferta” (l’andata finì 1-1 in casa del Girona). L’attuale numero 19 giallorosso, in quell’occasione, segnò il gol del momentaneo 1-0.

Kalinic vuole interrompere questo digiuno: l’obiettivo è quello di sbloccarsi proprio stasera al Tardini, per guadagnarsi sul campo la conferma della Roma, sia in questo mercato di gennaio sia eventualmente a giugno, e per portare i giallorossi ai quarti di finale di Coppa Italia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Il like a Manolas? Brutto brutto!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Prima Squadra