Sito appartenente al Network

Amarcord, 24 gennaio 1988: Giannini e Desideri stendono l’Ascoli (VIDEO)

La doppietta del “Principe” e il gol nel finale di “Ciccio” regalano i 3 punti contro i bianconeri

Il 24 gennaio del 1988 la Roma batteva l’Ascoli con un rotondo 3-0. Ad aprire le marcature ci pensa Giannini al 31′: fallo di mano ingenuo di Destro, che tenta di anticipare Voeller ma tocca di mano. Dal dischetto il Principe non sbaglia portando avanti i giallorossi.

Al 12′ del secondo tempo arriva anche il raddoppio: Destro si rende nuovamente protagonista di un goffo tentativo di smarcaggio su Voeller, il tedesco va a terra e l’arbitro Baldas concede nuovamente il calcio di rigore: sul dischetto va nuovamente Giannini, che anche questa volta manda la palla in rete.

Chiude la partita, al minuto 89 Desideri, che con un rasoterra, infila Pazzagli sancendo la definitiva vittoria della Roma.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I colori giallorossi debuttano ufficialmente il 25 settembre di 96 anni fa. La formazione allenata...

La doppietta dell’attaccante con il numero 10 (per l’assenza di Giannini) consente ai giallorossi di...

Dal Network

Ecco la probabile formazione che mister Gilardino dovrebbe schierare contro la Roma di Mourinho...
Ecco le parole di mister Gilardino dalla sala stampa del Signorini, alla vigilia del match...

Le parole del presidente Cairo dopo l’1-1 contro la Roma “E’ stata una bella partita...