Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 19 Febbraio 2008: Pizarro e Mancini stendono il Real Madrid

La Roma vince con il Real Madrid: il primo passo verso un’impresa indimenticabile

Il 19 Febbraio del 2008 la Roma di Luciano Spalletti affronta nell’andata degli ottavi di finale il Real Madrid di Raul e Robben. Tra le mura amiche dell’Olimpico i giallorossi s’impongono per 2-1 grazie alle reti di Pizarro e Mancini. Fu la prima della grande impresa che verrà compiuta poi il 5 Marzo 2008 nell’Estadio Santiago Bernabeu di Madrid.

Roma-Real Madrid 2-1, formazioni e tabellino

ROMA (4-2-3-1): Doni; Panucci (22’ st Tonetto), Mexes, Juan (32’ st Ferrari) Cassetti; De Rossi, Pizarro (17’ st Aquilani); Giuly, Perrotta, Mancini; Totti. A disposizione: Julio Sergio, Cicinho, Vucinic, Taddei. Allenatore: Spalletti
REAL MADRID (4-1-3-2): Casillas; Sergio Ramos, Cannavaro, Heinze, Torres; Gago; Guti, Diarra (34’ st Baptista), Robben (34’ st Drenthe); Raul, Van Nistelrooy. A disposizione: Dudek, Salgado, Higuain, Balboa. Allenatore: Schuster
Arbitro: Fandel (Germania)
Guardalinee: Kadach e Wezel
Quarto uomo: Rafati
Marcatori: 8′ pt Raul, 25′ pt Pizarro, 13’ st Mancini.
Ammoniti: Diarra, De Rossi, Torres, Perrotta, Sergio Ramos, Cassetti.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Un Capitano esempio di correttezza e lealtà nei confronti degli avversari e degli arbitri verso i quali si rivolgeva a distanza di un metro voce..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande capitano grande uomo"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Amarcord