Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Primavera

Roma-Hellas Verona 3-1: giallorossi fuori dalla Coppa Italia

Rimonta sfiorata

La Roma Primavera esce dalla Coppa Italia al termine del doppio confronto contro il Verona. Nella semifinale di ritorno i giallorossi vincono 3-1, ma non basta dopo la sconfitta per 2-0 subita nella gara di andata.

 

TABELLINO

AS ROMA (4-3-3) : Zamarion; Parodi, Buttaro, Bianda (76′ Ndiaye), Calafiori (76′ Semeraro); Bove (46′ Zalewski), Nigro, Sdaigui (67′ Simonetti); Riccardi, Felipe Estrella, D’Orazio (68′ Providence).
A disp.: Boer (GK), Pleśnierowicz, Tripi, Ciervo, Darboe, Tomassini, Bamba.
All.: De Rossi.

HELLAS VERONA FC (4-3-1-2) : Wehbi Anzar; Gresele (80 ‘ Bernardinello), Bracelli, Calabrese, Corradini (63′ Turra); Brandi, Lucas Felippe (C), Udogie; Jocic (63′ Amayah); Sane, Yeboah Ankrah (54’ Bertini).
A disp.: Ciężkowski (GK), Silvinho Esajas, Ilie, Agbugui, Pierobon.
All.: Corrent.

Arbitro: Sig. Matteo Gariglio di Pinerolo.
Assistente 1: Sig. Mattia Massimino di Cuneo.
Assistente 2: Sig. Claudio Gualtieri di Asti.

Marcatori: 25′ Felippe, 40 ‘ Riccardi, 47′ D’Orazio, 51’ Calafiori.

Ammoniti: 14′ Jocic, 26′ Parodi, 81′ Semeraro, 86′ Nigro.
Espulsi: 88′ Estrella.

CRONACA

90+5′ – Fischio finale. Hellas Verona in finale di Coppa Italia.

90+2′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

90+1′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

90′ – Concessi 5 minuti di recupero.

88′ – Espulso Estrella.

86′ – Ammonito Nigro.

81′ – Ammonito Semeraro.

80′ – Sostituzione Hellas Verona: esce Gresele ed entra Bernardinello.

79′ – Conclusione di Sane: fuori!

78′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

76′ – Sostituzione Roma: esce Calafiori ed entra Semeraro.

76′ – Sostituzione Roma: esce Bianda ed entra Ndiaye.

68′ – Sostituzione Roma: esce D’Orazio ed entra Providence.

67′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

67′ – Sostituzione Roma: esce Sdaigui ed entra Simonetti.

63′ – Sostituzione Hellas Verona: esce Corradini ed entra Turra.

63′ – Sostituzione Hellas Verona: esce Jocic ed entra Amayah.

61′ – Conclusione di Sane: parata!

58′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

54′ – Sostituzione Hellas Verona: esce Yeboah ed entra Bertini.

51′ – ROMA IN RETE! Gol di Calafiori.

50′ – Conclusione di Sdaigui: fuori!

50′ – Conclusione di Calafiori: parata!

47′ – ROMA IN RETE! Gol di D’Orazio.

46′ – Sostituzione Roma: esce Bove ed entra Zalewski.

46′ – Comincia il secondo tempo.

INTERVALLO

45+1′ – Finisce il primo tempo.

40′ – ROMA IN RETE! Gol di Riccardi.

39′ – Roma in attacco: calcio di rigore.

26′ – Ammonito Parodi.

25′ – VERONA IN RETE! Gol di Felippe.

24′ – Fallo di Bove.

19′ – Fallo di Brandi.

17′ – Conclusione di D’Orazio: parata!

15′ – Conclusione di Yeboah: parata!

14′ – Ammonito Jocic.

6′ – Roma in attacco: calcio d’angolo.

1′ – Calcio d’inizio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera