Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Inzaghi: “In tre anni alzati tre trofei, magari qualcun altro avrebbe voluto farlo al posto nostro”

Le parole del tecnico biancoceleste

La Lazio ha battuto 2-0 il Bologna in casa e, in virtù del rinvio di Juventus-Inter, si è portata al comando della classifica. Ora i biancocelesti hanno due punti di vantaggio sui bianconeri (che hanno una gara in meno) e otto sui nerazzurri (che hanno due gare in meno). Al termine della gara, in conferenza stampa, ha parlato Simone Inzaghi:

Se mi aspettavo quest’estate di competere per lo scudetto? Probabilmente avrei detto che sarebbe stato difficile, ma alla fine del ritiro ero molto fiducioso e sapevo che avremmo potuto fare molto bene Sognavo di vincere lo scudetto quando sono arrivato qui? Abbiamo vinto due Supercoppe e una Coppa Italia in tre anni, quest’anno siamo in testa per merito. Abbiamo alzato dei trofei e magari qualcun altro avrebbe voluto farlo al nostro posto“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News