Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Bivio giugno: 13-14 o 20-21, il doppio piano della Serie A

Il tempo stringe ed entro il 25 maggio la Lega Serie A dovrà comunicare all’Uefa il piano per l’eventuale ripresa del campionato.

Nell’assemblea di Lega andata in scena venerdì, si sono profilati due piani con i rispettivi calendari. Nella prima ipotesi, con ritorno in campo nel week-end del 13 e 14 giugno, le squadre italiane non solo porteranno al termine il campionato, ma completeranno anche la Coppa Italia. Se il via dovesse slittare alla settimana successiva, invece, la seconda competizione verrebbe sacrificata.

L’Uefa ha già rassicurato che, in caso di cancellazione della Coppa Italia, la settima classificata verrebbe ammessa alla prossima edizione dell’Europa League. Rimane, sullo sfondo, l’ipotesi play-off, opzione che per il momento non acquista molti consensi tra le società.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa