Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Ultrà schierati: “No alla ripresa del campionato”

I tifosi si schierano contro la ripresa

“Prima il rispetto e la dignità, per noi il campionato finisce qua!“. Gli ultras della Roma si sono schierati. In maniera netta e senza possibilità di equivocare il messaggio. Hanno deciso di farlo attraverso sette striscioni apparsi ieri mattina in varie parti della città. La firma è di una parte dei gruppi della Curva Sud. Il pensiero è unico e, in questo periodo, sembra allontanare dal calcio chi solitamente lo vive con grande passione.

Gli ultras infatti sono contrari alle partite a porte chiuse e sono poco propensi a comprendere le ragioni economiche che sono alla base della pressione fatta dai club di Serie A. Compresa la Roma, che prende atto della posizione netta della curva – il club è stato anche criticato per l’entusiasmo manifestato per la ripresa degli allenamenti – ma che è consapevole di quante difficoltà economiche e di progettazione sarà costretta ad affrontare se la prospettiva sarà quella di non terminare il campionato. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa