Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Per Smalling è più dura. L’obiettivo ora è Lovren

Cambio di rotta in difesa per i giallorossi

Dopo un paio di mesi è tornato anche il d.s. Petrachie il mercato giallorosso sembra aver già assunto dei connotati più vicini alla consueta operatività. Il lavoro, d’altronde, non gli manca. Sul fronte del riscatto di Chris Smalling sta crescendo il pessimismo, perché la Roma non può spendere i 20 milioni richiesti dal Manchester United. La dirigenza avrebbe dunque individuato in Lovren il profilo giusto per sostituire l’inglese.

Il difensore del Liverpool ha il contratto in scadenza nel 2021 e i giallorossi sperano in una cifra abbordabile, grazie anche ai buoni rapporti con i Reds. Inoltre prosegue la caccia a un terzino destro e il primo nome sulla lista è quello di Tomiyasu, ma il Bologna spara alto (20 milioni) e non sarà facile inserire contropartite come Juan Jesus. Discorso separato sarebbero le trattative per Kolarov e Riccardi. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa