Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Spadafora: “Se la FIGC accetterà le modifiche imposte dal CTS, il 18 maggio si potranno iniziare gli allenamenti”

Il Ministro dello Sport: “Il 18 maggio devono riprendere anche gli allenamenti degli altri sport. Domattina presenterò le linee guida per riapertura palestre”

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha rilasciato alcune dichiarazioni al TG1:

“Il CTS chiede delle modifiche vincolanti al protocollo della FIGC, per esempio di garantire la quarantena di tutto lo staff in caso di positività di un giocatore, oppure che siano i medici dei club ad assumersi tutte le responsabilità del protocollo, o anche che i controlli effettuati non siano a discapito dei cittadini. Se tutte queste modifiche saranno accettate dalla FIGC gli allenamenti potranno riprendere il prossimo 18 maggio. Inizio del campionato? Credo che avremmo bisogno di almeno un’altra settimana per vedere la curva dei contagi e poter poi decidere. Intanto il 18 maggio devono riprendere anche gli allenamenti degli altri sport. Domani mattina presenterò al CTS le linee guida per riaprire anche centri sportivi e palestre”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News