Resta in contatto

News

Acronis nuovo Official Artificial Intelligence Partner della Roma (COMUNICATO)

L’AS Roma comunica che Acronis è il nuovo Official Artificial Intelligence Partner del Club

“L’azienda leader mondiale nel campo della protezione informatica, fornirà soluzioni di Artificial Intelligence (AI) e di Machine Learning (ML) alla Società, per trattare i dati al fine di ottimizzare le operazioni sul campo e le attività in generale.

Acronis, inoltre, fornirà inoltre soluzioni di protezione informatica per attività mission-critical.

“Il calcio è uno sport in costante evoluzione e siamo entrati in un’era nella quale siamo più che mai dipendenti dai dati per fare delle scelte che si rivelino vincenti e decisive. Tuttavia, più importanti sono i dati, più diventano un rischio. Per questo motivo stipuliamo questa partnership con Acronis, non solo affinché ci aiuti ad analizzare e a migliorare la qualità dei dati raccolti, ma anche per proteggerli. Siamo felici di essere #CyberFit assieme ad Acronis”.

La tecnologia AI/ML è un fattore preponderante all’interno di questa partnership. Non solo verrà applicata nell’analisi dei dati, ma sarà anche una fondamentale componente di molte delle soluzioni che l’AS Roma utilizzerà per proteggere i propri sistemi. Una di queste soluzioni è Acronis Cyber Protect, una soluzione integrata per la protezione dei dati e la sicurezza informatica fondata sull’AI. Tutto quello di cui un’organizzazione ha bisogno per proteggersi dalle minacce informatiche e dalla perdita dei dati, compresi la gestione dei backup e il restore, le soluzioni anti malware e la gestione della sicurezza, può essere gestito da una singola console.

“Utilizzando un patchwork di soluzioni per l’anti-malware o per il backup si verificano delle lacune nel sistema che possono essere sfruttate dai criminali informatici”, ha dichiarato Jan-Jaap, senior vicepresident di Acronis. “Acronis Cyber Protect fa in modo che le organizzazioni come l’AS Roma si sentano al sicuro, sapendo che i loro dati sono protetti, e possano condurre le proprie attività quotidiane senza interruzioni. Acronis sta lavorando non solo per proteggere i dati dell’AS Roma, ma anche per analizzarli. Le tecnologie AI e ML aiuteranno il club negli uffici e sul campo, in particolare durante la ripresa successiva alla pandemia di Covid-19”.

Acronis aiuta i partner e i propri clienti in tutto il mondo a garantire la sicurezza, l’accessibilità, la privacy, l’autenticità e la sicurezza (SAPAS) dei propri carichi di lavoro. Acronis sta inoltre aiutando le aziende e le persone a rendere sicuri i carichi di lavoro svolti da remoto durante la pandemia di COVID-19”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News