Resta in contatto

Prima Squadra

Antonucci su Instagram: “Mi rialzerò”. Ma Nainggolan e Zaniolo lo prendono in giro (FOTO)

Il giovane giallorosso ha lasciato un commento su Instagram dopo il suo mancato rinnovo al Vitoria Setubal. I due calciatori si divertono a prenderlo in giro


La parola d’ordine è ‘riscatto’, quantomeno per Mirko Antonucci. Il calciatore della Roma ha lasciato un messaggio di motivazione sui social per cercare di esorcizzare il momento complicato che sta passando, specialmente dopo il mancato rinnovo del prestito con il Vitoria Setubal. Queste le sue parole: “La forza mentale di un giocatore permette di raggiungere anche quello che ad oggi può sembrare impossibile. E’ tempo di rialzarsi con tutta la grinta di cui sono capace per dimostrare il mio vero potenziale“.

Subito sono arrivati anche i commenti importanti al post, nello specifico quelli di Nainggolan e Zaniolo che hanno ironizzato sulle parole di Antonucci. “Chi te l’ha scritta la frase“, ha scritto divertito il numero 22 giallorosso, mentre l’ex centrocampista ha commentato così: “Ma oggi tutti i calciatori sono diventati poeti?“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ma quanti anni hai? Rispetto la tua idea ma non scrivere che Giannini no ha lasciato alcun ricordo! E’ profondamente ingiusto e non esatto"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Prima Squadra