Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma in campo

Juventus-Roma, le probabili formazioni: turn over generale in vista del Siviglia

Alle 20:45 i giallorossi scenderanno sul terreno dell’ Allianz Stadium per l’ultima gara di questo campionato. Pesante turn over in vista

La Roma si prepara a vivere il ritorno in Europa League, ma prima c’è da terminare un campionato, ormai già certo delle prime posizioni. La Juventus è Campione d’Italia, la Roma dopo la vittoria contro il Torino, ha ipotecato il quinto posto e la qualificazione all’Europa League. Non è sbagliato dire che stasera Juventus-Roma, partita solitamente tra le più importanti della stagione, varrà poco più di zero. Entrambe le squadre lo sanno, motivo per cui sia Sarri che Fonseca opteranno per un pesante turn over, visti gli imminenti impegni europei delle due squadre.

LE ULTIME DAI CAMPI

JUVENTUS – Tra le fila bianconere il grande assente sarà sicuramente Cristiano Ronaldo. Insieme con il fuoriclasse portoghese saranno diversi i titolari a riposo contro i giallorossi. Sarri non schiererà l’Under 23, ipotesi preannunciata dallo stesso allenatore dopo il ko con il Cagliari, ma quella dell’Allianz Stadium non sarà certo la miglior versione possibile della squadra campione d’Italia. In attacco sarà il classe ’98 Luca Zanimacchia a prendere il posto di Ronaldo, insieme con Bernardeschi e Higuain. A centrocampo torna Rabiot dopo la squalifica, mentre viene confermato dal 1′ Muratore. In difesa potrebbe tornare dall’inizio Demiral, che proprio nel match d’andata contro i bianconeri si era infortunato gravemente al ginocchio.

LA CONFERENZA STAMPA DI SARRI / I CONVOCATI 

ROMA – Anche Fonseca pensa all’Europa, con il match con il Siviglia in programma il 6 agosto (un giorno prima di Juve-Lione). Tra i titolarissimi in campo solo Smalling (l’accordo con lo United per il rinnovo del prestito è lontano e potrebbe essere la sua ultima gara in giallorosso) e Veretout (squalificato in Europa League). Zaniolo, anche lui come Demiral, torna dall’inizio dopo il grave infortunio nella partita d’andata. Davanti spazio a Kalinic, che fa rifiatare Edin Dzeko, mentre sull’out di sinistra dovrebbe giocare il giovanissimo Riccardo Calafiori (classe 2002).

LA CONFERENZA STAMPA DI FONSECA/ I CONVOCATI 

I PRECEDENTI

Sono 171 i precedenti in Serie A tra Juventus e Roma, con 82 successi bianconeri, 49 pareggi e 40 vittorie giallorosse. In casa bianconera, i capitolini hanno vinto appena 8 volte, a fronte di 21 pareggi e 56 vittorie della Juventus. Da quando i bianconeri giocano allo Stadium, hanno sempre battuto la Roma in casa: 10 successi totali tra campionato e Coppa Italia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Agosto 1, 2020 Anteprima

Dettagli

DataOraLeague
Agosto 1, 202020:45Serie A

Risultati

Squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
Juventus101Loss
Roma213Win

Juventus

Roma

DOVE VEDERLA IN TV

La sfida tra Juventus e Roma sarà visibile in esclusiva su Sky, al canale 252 della piattaforma satellitare.

GIUDICI DI GARA

Arbitro: Rocchi della sez. di Firenze
Assistenti: Schenone – Paganessi
IV: Orsato
VAR: Banti
AVAR: Meli

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma in campo