Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, le prime manovre: Torreira, Cragno e Izzo

I giallorossi si muovono sul mercato

Mentre a Londra proseguono i colloqui per il nuovo ds, ultimo nome Ramon Planes del Barcellona, quel che resta della dirigenza romanista, con a capo Fienga, continua a lavorare su alcuni nomi di mercato. Uno di questi è Torreira in uscita dall’Arsenal. E’ cresciuto calcisticamente in Italia ed è un ruolo che alla Romamanca dai tempi di Pizarro. I Gunners lo pagarono 30 milioni di euro alla Sampdoria e non si è del tutto ambientato a Londra. La concorrenza è forte e la Fiorentina si è mossa in anticipo, ma la Roma può mettere sul piatto argomenti migliori.

Si sta ragionando sulla base di uno scambio con Diawara per il quale l’Arsenal ha già pronto un contratto di cinque anni. Considerando che i londinesi sono interessati anche a Kluivert potrebbe prendere corpo l’ipotesi di una maxi operazione. Sempre attraverso gli scambi si proverà a prendere Cragno. In Sardegna potrebbe tornare Olsen e andare anche Jesus col giovane Riccardi. Per quanto riguarda la difesa il nome è quello di Izzo, vecchio pallino della Roma che lo aveva cercato anche l’estate scorsa. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa