Sito appartenente al Network

Amarcord, 19 settembre 2010: il primo gol di Marco Borriello con la maglia giallorossa (VIDEO)

In questo giorno di 9 anni fa, durante Bologna-Roma, arrivò il primo gol dell’ex 22 giallorosso

È la terza giornata di Serie A, stagione 2010-2011, e la Roma di Claudio Ranieri non riesce a vincere. I giallorossi vanno in vantaggio all’8’ grazie al primo gol con la maglia giallorossa di Marco Borriello. Al 60’ lo sfortunato autogol di Matteo Rubin porta il risultato sullo 0-2.

Dopo il raddoppio i giallorossi si spengono inspiegabilmente così Marco Di Vaio, ad un quarto d’ora dalla fine, accorcia le distanze con un gol spettacolare di sinistro. La Roma si ferma completamente ed arriva il secondo gol dell’attaccante rossoblu, a pochi minuti dalla fine.

TABELLINO

AS ROMA (4-3-3): Julio Sergio; Rosi, Juan, Mexes, Cassetti (33’ Burdisso); Pizzarro, De Rossi (54’ Brighi), Perrotta; Menez (69’ Simplicio), Totti, Borriello.
A disp.: Lobont, Cicinho, Adriano, Vucinic.
All.: Ranieri.

BOLOGNA (4-3-3): Viviano; Britos, Garics, Portanova, Rubin; Perez, Radovanovic (62’ Casarini), Mudingayi; Siligardi (77’ Meggiorini), Di Vaio, Paponi (45’ Gimenez).
A disp.: Lupatelli, Esposito, Moras, Della Rocca.
All.: Malesani.

Arbitro: Peruzzo.
Assistente 1: Angrisani.
Assistente 2: Marzaloni.

Marcatori: 8’ Borriello, 59’ aut. Rubin, 77’, 90’ Di Vaio.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La riforma Uefa sulle competizioni europee partirà dalla prossima stagione: fino a 11 squadre potranno...
Il calciatore giallorosso classe 2002 ha raccontato il primo provino alla Roma e come Trigoria...
La città di Roma, nonostante il divieto di trasferta per gli olandesi, ha stabilito un...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...