Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Qual è il match più bello disputato dalla Roma nel 2020? (VOTA)

Un altro anno giunge al termine, la Roma di Paulo Fonseca – tra alti e bassi – ha cambiato marcia dopo il lockdown imposto dal Covid-19 lo scorso marzo 2020

Nel corso di questa stagione la Roma, tra campionato e coppa, ha sin qui ottenuto sul campo 12 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte (*4 pareggi e 4 sconfitte se si conta la vittoria a tavolino dell’Hellas Verona) con un bottino di 27 punti piazzandosi al terzo posto in classifica alle spalle di Milan e Inter.

A questi risultati vanno ad aggiungersi tra campionato ed Europa League della passata stagione ma sempre nel 2020: 13 vittorie, 3 pareggi e 10 sconfitte.

In totale nell’anno solare 2020 la Roma ha dunque ottenuto sul campo: 25 vittorie, 8 pareggi e 13 sconfitte.

Ma quale delle 21 vittorie ottenute dai giallorossi è stata secondo voi la più bella? Ne abbiamo selezionate tre:

1) Bologna 1-5 AS Roma del 13 dicembre 2020

Al Renato Dall’Ara di Bologna è andata in scena quella che può essere la perfetta rappresentazione di quello che Paulo Fonseca vuole vedere dalla propria squadra in campo ogni domenica. Il Bologna di Sinisa Mihajlovic è stato travolto dai giallorossi nell’arco di 45 minuti andando negli spogliatoi all’intervallo con il risultato sull’1-5 per la squadra guidata dal tecnico portoghese.

Il tabellino del match recita in favore dei giallorossi: autogol di Poli al 5′, poi il gol di Dzeko al 10′, quello di Pellegrini al 15′, Veretout al 35′ e Mkhitaryan al 44′. La rete siglata dai bolognesi è in realtà un’autorete di Cristante al 24′.

2) AS Roma 3-0 Parma del 22 novembre 2020

Una Roma orfana di Edin Dzeko affronta in casa il Parma di Liverani. Anche in questa occasione, così come con il Bologna, i giallorossi chiudono i giochi nel primo tempo con ben 3 reti.

Apre le danze Borja Mayoral al 28′ e poi Henrikh Mkhitaryan chiude i giochi con una doppietta messa a segno al 32′ e al 40′. Nella ripresa sarà solo normale gestione della gara con i giallorossi che conquisteranno il 58% del possesso palla, concedendo agli avversari solamente un tiro in tutta la partita.

3) AS Roma 2-0 Fiorentina del primo novembre 2020

Giallorossi in campo per la sesta giornata di Serie A, ospite la Fiorentina del poi esonerato Iachini. Un match a senso unico in cui i giallorossi hanno imposto ai viola il proprio gioco e il proprio ritmo nell’arco intero dei 90 minuti, concedendo ai toscani un solo tiro in porta in 90 minuti di gioco. Il primo gol è siglato da un ispiratissimo Leonardo Spinazzola al 12′, chiude i giochi Pedro al 70′ per il 2-0 definitivo.

Qual è stata la miglior partita della Roma nel 2020?

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Vota le tue Pagelle dei Tifosi dei calciatori giallorossi dopo il triplice fischio di Monza-Roma...
Smalling è tornato finalmente a disposizione e sembra recuperato al 100%: quanta fiducia riponi nel centrale inglese?...
La prestazione magistrale dell'argentino contro il Torino solleva domande cruciali sul sul futuro nella squadra...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...