Resta in contatto

Mimmo Ferretti

Friedkin, è l’ora delle parole e delle scelte

Dopo la batosta in Coppa Italia ora servono i fatti

Che cosa hanno fatto di male i tifosi della Roma per meritarsi tutto questo? Quale colpa devono espiare?
Prima la terrificante sconfitta nel derby, poi l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano dello Spezia C e, in contemporanea, l’ennesima figura da dilettanti allo sbaraglio della dirigenza (e probabilmente non solo della dirigenza) incapace di rispettare le regole, forse perché non le conosce. Un incubo. Intollerabile.
Non è possibile che la Roma, squadra e società, sia riuscita (ancora una volta) a ricoprirsi di ridicolo e a far ridere l’Italia intera per quello che è successo nelle ultime due partite. Roba da record, ma non c’è assolutamente nulla da festeggiare.
Anzi, c’è da prendere di petto, al volo, la situazione e passare i fatti. Magari con l’intervento in prima persona di Dan e/o Ryan Friedkin, che nella Roma hanno investito una marea di soldi e che non possono tollerare certe scempiaggini.
E che, per mille motivi, adesso devono far sentire la loro voce.

Si può perdere una partita, se ne possono perdere anche due ma mai e poi mai si può perdere sistematicamente la faccia.
E la Roma, prima con il caso Verona e poi con il pasticciaccio dei cambi, la faccia l’ha persa due volte.
E questo, ne converrete, i tifosi non lo meritano assolutamente. Da qui l’obbligo di intervenire.
Di riportare la Roma a essere una squadra/società vera, non finta e falsa.

Come è possibile che certe cose accadono praticamente soltanto alla Roma? Di chi è la colpa?
Perché non si è stati capaci di evitare figuracce di portata internazionale?
Giocare una brutta partita rientra nei rischi di chi fa calcio, ma finire sulle prime pagine dei giornali per aver fatto un cambio in più non è accettabile. Significa non saper fare il proprio lavoro. E i Friedkin non possono passarci sopra. Costi quel che costi. Senza guardare in faccia nessuno. Nessuno degli uomini a stipendio.
La Roma viene prima di tutto e di tutti, dirigenti, allenatore e giocatori.
E perciò la Roma va tutelata prima di ogni altra cosa.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fulvio
Fulvio
2 mesi fa

La scelta migliore che questi amerikani possono fare è liberarci il prima possibile della loro inutile presenza visto gli acquisti che ci hanno portato in estate e quelli che NON ci porteranno nel mercato invernale che, se va bene, si chiuderà con l’arrivo di qualche carneade quasi regalato che non ci porterà a nulla se non a dover sborsare altri inutili stipendi. Ma poi quale mucchio di soldi ha investito Pallotta 2.0 se risulta che i debiti generati da Pallotta 1.0 sono ancora tutti li ed anzi risultano pure aumentati? Fratelli giallorossi non aspettiamo altri 10 anni per gridare YANKEE… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma possibile che nella Roma non paga mai nessuno per gli errori commessi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si a chiacchiere si fa di tutto i fatti vogliono i romanisti

Marco Vestri
Marco Vestri
2 mesi fa

Società di dilettanti. Allenatore ridicolo. Giocatori confusi e fuori ruolo.Intervenire subito. Senza pietà.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bastava solo che B. Mayoral avesse segnato ,tutto il resto non sarebbe accaduto !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non se ne piu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Provate ad immaginare se la Roma per un miracolo ai tempi supplementari vinceva è il passaggio del turno veniva ribaltato in 0-3
Quello che è successo è gravissimo e qualcuno deve pagare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Chi ha commesso l’errore dei cambi deve sparire subito presidente faccia pulizia i tifosi ne hanno piene le palle la pazienza sta finendo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Friedkin non dicono mai niente x me il presidente e ancora lui palotta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Prima diawara poi questo, allucinante.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Iniziassero a cacciare qualcuno dei responsabili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma il texano avrà capito la gravità del fatto di aver perso cmq a tavolino?

Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe. Anche se alcuni ignoranti non hanno capito sei stato un grande capitano"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Mimmo Ferretti