Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Orgoglio Mkhitaryan: ora c’è il nodo rinnovo

Ancora da definire il futuro dell’armeno

Strappi, invenzioni, ribaltamenti. Mkhitaryan ha provato a tenere i compagni in pista anche a Torino. Prodigandosi più del solito anche nella fase difensiva, ripiegando come quarto laterale di sinistra quando il pallone tornava alla Juventus. Se la Roma è stata poco affilata negli ultimi 16 metri, lui ha portato almeno le lame fino all’area di rigore. Spesso, non sempre.

Mkhitaryan non è il leader carismatico che sprona il compagno o litiga con l’avversario. Ma è un giocatore a cui difficilmente sfugge il concetto di efficienza. Gioca per l’obiettivo collettivo, seguendo una logica virtuosa. E così Fonseca non se ne priva mai.

Forse già nei prossimi giorni, la Roma incontrerà il procuratore Raiola per sistemare la clausola del contratto. La società ha esercitato il diritto di opzione per il rinnovo fino al 2022, alle stesse cifre attuali: 3 milioni più ricchi bonus (2 milioni di premi li ha già incassati essendo arrivato in doppia cifra sia nei gol, 11, che negli assist, 10). Ma Mkhitaryan secondo gli accordo può liberarsi entro il 30 giugno. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa