Resta in contatto

Prima Squadra

Ultimo giorno di Bruno Peres a Trigoria: all’uscita la commozione con i tifosi (TWEET)

Il terzino brasiliano sta per concludere la sua avventura in giallorosso, e all’uscita da Trigoria l’emozione prende il sopravvento


Ultimo giorno di Bruno Peres a Trigoria. Il terzino brasiliano al termine della stagione lascerà la Roma, dopo una stagione che l’ha visto riscattarsi. Come riportato dal giornalista Jacopo Aliprandi su Twitter, il giocatore all’uscita dal centro sportivo si è fermato a salutare i tifosi e, al momento della firma di una maglia, è scattata la commozione.

92 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
92 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ora non stendiamogli tappeti rossi! Va riconosciuto il suo impegno ma sicuramente è stato un pessimo laterale. Parlano i fatti! A Torino è stato un giocatore interesaante, qui ha fallito, per di più è stato ripescato… Se dobbiamo santificare tutti coloro che lasceranno la squadra disfatta x anni arriverà anche il giorno di Pastore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sono lacrime di gioia ?!! daje brunetto in bocca al lupo comunque !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ciao Bruno Ceres a mai più …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tra lui e florenzi abbiamo scelto il primo… Poi ci domandiamo xche non vinciamo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

soltanto una parola,FINALMENTE…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bruno ceres capitano delle mie 2 formazioni al fanta
FORZA LA ROMA E I ROMANISTI ❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ciao bruno grazie grazie ?….. Grazie che te ne sei annato via…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io ho pianto de gioia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

GRAZIE BRUNO L HAI SEMPRE ONORATA CON I TUOI TANTI LIMITI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Haahhah…commozione hahaahah. Se gli tiri i pomodori se ne scappano…

Fran
Fran
2 mesi fa

Good bye and good luck Bruno Ceres. Sarà dura, ma ce ne faremo una ragione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io pure mi sono commosso dalla felicità , e ultimamente era difficile .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’ho sempre chiamato Bruno Ceres

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grazie Bruno x L’impegno che hai sempre messo .non sei stato tra i peggio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Comunque c’è da dire che quest’anno, ogni volta che è stato chiamato in causa si è sudato la maglia..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lo sappiamo non è mai stato un fenomeno… tutt’altro… ma senz’altro quest’anno uno dei meno peggio e comunque in ogni partita, con i suoi evidentissimi limiti, ha sempre dato il massimo… ciao Brunetto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Le birre ? turche ti aspettano Brune’ ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non è commosso lui, noi semo commossi ma de felicità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io non l, avrei tolto fa sempre la sua parte a destra e sinistra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io pensavo de morì prima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bruno Peres e juan jesus domani diranno addio alla Roma a parametro zero anche se non sono i top dei top un po’ mi mancheranno perché in semifinale di champions League siamo arrivati anche con loro vi auguro una buona fortuna ????????❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io la festa la faccio quando ce saluterà quel parassita di Pastore!!!!
Una vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’unica cosa buona che ha fatto in questi anni è il salvataggio sulla linea in casa dello shaktar negli ottavi di champions nel 2018 per il resto più danni della grandine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ciao Bruno vai in Turchia e insegna loro come si diventa Bruno Ceres!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Quello che si vuole ma resta che crossa sempre meglio di Pellegrini ?
In bocca al lupo Bruno e grazie ancora per quella serata a Donetsk!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La Prima notizia bella Del calcio Mercato !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sempre sia lodato il piede di Bruno Peres nei 4 di Champion contro lo Shaktar.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Alla fine la colpa nn è manco sua
Ma de chi l’ha portato a Roma
A mai più Brunè, Re incontrastato del retro passaggio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Spero di provare presto una grande commozione anche per juan jesus Fazio mirante e tutti gli altri esuberi di ritorno che non vuole nessuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Eppure era l unico che crossava bene

Giacomo Colombini
Giacomo Colombini
2 mesi fa

Buona fortuna Bruno!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A.brune’ prima.ke.te.ne vai sa’ famo na biretta?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

State boni altrimenti ci ripensa…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lo ricorderò solo per il palo della luce sbracato col Porsche alle 5 di mattina a Caracalla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Secondo me se non le metti addosso la responsabilità della fase difensiva e lo impieghi in un centrocampo a 5 nella rosa poteva restare e poi come uomo negli ultimi 2 anni era maturato tanto … non sarà un brutto ricordo come altri…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pure io me so commosso alla notizia che non giocherà più con la Roma però era commozione di felicità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci sono giocatori anche peggiori …..??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Veloce, tecnicamente valido ma tanto tanto discontinuo e disattento in fase difensiva, cross maluccio… Ma quella gamba in Shaktar-Roma vale tutto… Ciao Brune’ ?❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dal nuovo Maicon sei diventato come piris.. Grazie per i tuoi balli le tue birre e le cougar sulla barca un abbraccio Brunetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Viette a pia’ una birretta ogni tanto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Anche a Caracalla se so commossi, ora non avranno più il loro idolo con la Lamborghini… ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

In Turchia le ceres a 1 euro auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Uno che il massimo lo ho sempre dato ma in tanti questo non lo capiscono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non sarà il terzino più forte del mondo, avrà i suoi difetti, ma in questi anni ha sempre rispettato e dato tutto per questa maglia. Solo per questo va ringraziato. Grazie mille brunetto! ?❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Christian Maiani il giorno che aspettavamo da 5 anni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

sarà pure scarso quanto vi pare, ma è l’unico che almeno qualche cross lo sapeva fare!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Commozione xkè nn vedevamo l ora…anche io mi commuovo,ma di gioia,finalmenteeeeeeeeeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io me so’ commosso perché uno c’aveva la sua maglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Cioè qualcuno ha avuto il coraggio de annalli a salutà… ?‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se so commossi perché finalmente se ne va??

Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Auguri Francesco, capitano. Sono felice di essere doventato giallorosso sin dall'anno prima dell'ultimo scudetto. Ti ho visto crescere e maturare e..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il Principe è uno dei simboli storici della Roma. Una volta Falcao disse di lui a Liedholm: "La Roma con questo ragazzo ha il futuro garantito, dopo..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni migliori della mia giovinezza. Ci è mancata solamente quella maledetta coppa dei campioni del 1984 e il cerchio si sarebbe chiuso in..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Un vero leader. Francesco era il più talentuoso, lui il più carismatico."

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "E lo sará x sempre"
Advertisement

Altro da Prima Squadra