Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Pedro come Ferraris IV e “Ciccio” Cordova

Lo spagnolo sta per passare dalla Roma alla Lazio, ma non sarà il primo

Presto Pedro sarà un nuovo giocatore della Lazio dopo esserlo stato della Roma per una sola stagione. Lo spagnolo sarà il quattordicesimo calciatore nella storia ad aver indossato le maglie di entrambe le squadre della capitale, ma solo il terzo ad esser passato direttamente dalla sponda giallorossa del Tevere a quella bianco azzurra.

Il primo fu Attilio Ferraris, detto Ferraris IV. Campione nel mondo nel 1934, dopo sette anni in giallorosso inaspettatamente venne convinto dal presidente laziale Gualdi a cambiare maglia per l’allora importante somma di 150 mila lire. In bianco azzurro disputò 39 partite e fu meno decisivo.

Storia simile per Franco “Ciccio” Cordova. Nel 1967 fu ingaggiato dalla Roma, con la quale disputò 212 partite segnando 9 gol, e della quale fu capitano dal 1972 al 1976; in quest’ultima estate, entrato in rotta col presidente giallorosso Gaetano Anzalone il quale aveva concluso la sua cessione al Verona, Cordova rifiutò il trasferimento e, «per ripicca» oltreché per ragioni familiari, chiese e ottenne un clamoroso passaggio ai rivali della Lazio, in cui militò tre stagioni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti