Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Dirette

Trabzonspor-Roma 1-2: esordio con vittoria per i giallorossi

Successo alla prima ufficiale per Mourinho

La Roma si aggiudica il primo roundo della sfida con il Trabzospor per la qualificazione in Conference League. Dopo la rete annullata nel primo tempo a Mkhitaryan i giallorossi sono passati nella ripresa con Pellegrini. Al pareggio di Cornelius ha risposto a pochi minuti dal termine Shomurodov, che ha regalato la prima vittoria ufficiale a Mourinho.

Il tabellino

TRABZONSPOR (4-3-3): Cak?r; Bruno Peres, Edgar Ié, Vitor Hugo, Köyba?? (18′ s.t. Trondsen); Bakasetas, Özdemir (31′ s.t Ömur), Hamsik; Gervinho (18′ s.t. Cornelius), Djaniny (38′ s.t. Koita), Nwakaeme A disposizione: Karde?ler, Turkmen, Kaplan, Akpinar, Asan, Parmak, Yunus Malli, Sar?. Allenatore Avci.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout (45′ s.t. Kumbulla); Zaniolo (48′ s.t. Reynolds), Pellegrini (45′ s.t. Diawara), Mkhitaryan (37′ s.t. Carles Perez); Shomurodov (37′ s.t. Borja Majoral). A disposizione: Fuzato, Boer, Calafiori, Darboe, Bove, Zalewski, El Shaarawy. Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Jug (SLO)

MARCATORI: 10′ s.t. Pellegrini (R), 19′ s.t. Cornelius (T), 36′ s.t. Shomurodov (R)

NOTE: Ammoniti: Bruno Peres, Edgar Le (T); Vina (R). Recupero: 0′ pt, 3′ s.t.

La cronaca

90’+4 – FINISCE QUI! Roma batte Trabzonspor 2-1 in trasferta!

90’+4 – Colpo di testa di Vitor Hugo da calcio di punizione. Blocca Rui Patricio.

90’+3 – Cambio Roma: fuori Zaniolo, dentro Reynolds.

90’+2 – Cross pericolosissimo di Hamsik, Vina mette in corner.

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

90′ – Doppio cambio Roma: fuori Pellegrini e Veretout, dentro Kumbulla e Diawara.

83′ – Cambio Trabzonspor: fuori Djaniny, dentro Koita.

82′ – Doppio cambio Roma: fuori Mkhitaryan e Shomurodov, dentro Carles Perez e Borja Mayoral.

81′ – GOOOL! Shomurodov riporta avanti i giallorossi! Traversa di Mancini sugli sviluppi del corner, ma sulla respinta l’uzbeko insacca. 2-1 Roma!

80′ – Cross di Vina che diventa buono per Zaniolo sulla destra. Corner.

76′ – Cambio Trabzonspor: fuori Ozdemir, dentro Omur.

76′ – Ibanez cerca Shomurodov in verticale ma il pallone è leggermente lungo e preda facile di Cakie in uscita.

69′ – OCCASIONE TRABZONSPOR! Nwakaeme fa tutto da solo e da ottima posizione calcia verso la porta della Roma. Blocca Rui Patricio.

64′ – Gol del Trabzonspor. Cornelius batte Rui Patricio sovrastando di testa Mancini. Assist di Bruno Peres.

63′ – Doppio cambio Trabzonspor: dentro Cornslius e Tronsden, fuori Gervinho e Koybasi

60′ – Vina va alla conclusione su suggerimento di Zaniolo, pallone sul fondo.

58′ – Azione personale di Gervinho sulla destra, l’ivoriano mette un cross basso che viene deviato in corner.

55′ – GOOOL! Pellegrini porta in vantaggio la Roma! Il gol del capitano giallorosso arriva in spaccata su assist di Mkhitaryan che pesca il 7 sul secondo palo.

53′ – Ci prova Zaniolo che si intestardisce in un’azione solitaria ma la conclusione è larga.

51′ – Giallo per Ié! Braccio largo a colpire il volto di Pellegrini.

46′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio per le due squadre.

45′ – Duplice fischio dell’arbitro. Si chiude senza recupero il primo tempo.

44′ – Brutto pallone perso da Cristante davanti all’area giallorossa, ma la conclusione di Bakasetas è poco pericolosa e si spegne ampiamente sul fondo.

39′ – OCCASIONE ROMA! Buona azione dei giallorossi che recuperano un pallone alto con Mkhitaryan. Karsdorp va alla conclusione volante dentro l’area ma spedisce il pallone sull’esterno della rete.

35′ – Buona trama della Roma: cross di prima di Karsdorp, Vitor Hugo anticipa come può Mkhitaryan. Corner per i giallorossi.

32′ – Ci prova Hamsik: blocca ancora Rui Patricio sul primo palo.

31′ – Mkhitaryan sciupa una buona occasione su servizio di Pellegrini in verticale, l’armeno non riesce a saltare Bruno Peres nell’area avversaria.

30′ – Cross impreciso di Kasrdorp che attraversa tutta l’area di rigore dei turchi. Nessun pericolo per Cakir.

27′ – Roma vicina al vantaggio: rimpallo che favorisce Pellegrini, pallone che si impenna ma è bravo Cakir a smanacciare in corner.

25′ – Mkhitaryan mette in rete, ma l’arbitro aveva già fermato il gioco per un tocco con il braccio dell’armeno.

23′ – Punizione battuta da Pellegrini sul secondo palo, Zaniolo non arriva sul pallone di poco.

22′ – Ancora Nwakaeme! Conclusione potente ma centrale, blocca nuovamente Rui Patricio.

17′ –  Ci prova Veretout con una conclusione al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pallone alto.

16′ –  Occasione Trabzonspor: Nwakaeme ci prova con una conclusione dalla distanza, blocca Rui Patricio.

15′ – Giallo per Vina! L’uruguaiano ammonito per simulazione.

14′ – Giallo per Bruno Peres! Fallo su Mkhitaryan lanciato verso la porta avversaria.

12′ – Occasione potenziale per il Trabzonspor con Bruno Peres che pesca Hamsik tutto solo sulla corsia di sinistra, lo slovacco mette un cross in area dove però non arriva nessun compagno.

10′ – Poche emozioni e nessuna occasione nei primi minuti della gara. Più possesso palla per i padroni di casa.

1′ – Fischio d’inizio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Dirette