Resta in contatto

Rassegna Stampa

Pastore tratta la buonuscita. Nzonzi: Watford

Pastore

L’argentino sembra vicino a lasciare la Capitale, per il francese si fa avanti il Watford

A meno di cinque giorni dalla chiusura del mercato, la Roma spera di ricevere buone notizie sul fronte Pastore. Ieri il Flaco è volato a Milano per un summit con l’agente Marcelo Simonian in cui si è parlato del futuro dell’argentino, sempre più vicino alla conclusione della sua esperienza in giallorosso: per lasciare Trigoria l’ex Psg chiede circa 4 milioni (pari ad uno dei due anni di contratto che ancora gli restano) ma la novità è che nelle ultime ore sarebbe spuntato un club pronto ad ingaggiarlo in caso di rescissione con la Roma.

Nel frattempo il Watford ha fatto un sondaggio esplorativo con Nzonzi che, per lasciare Trigoria, aspetta una buonuscita o una squadra disposta a pagargli lo stesso ingaggio che percepisce nella Capitale. Da monitorare anche la situazione di Villar. Mourinho non ha escluso una sua partenza: “È un giocatore di qualità ma finché la porta del mercato non è chiusa, c’è la possibilità che qualcuno vada e qualcun altro entri“. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa