Resta in contatto

Rassegna Stampa

Ora abbiamo pure il capitano

Pellegrini

L’editoriale di Paolo Liguori

Mourinho si sente dappertutto e come previsto ha rilanciato il nostro entusiasmo. E’ anche il primo ad aver capito che tutto ciò non basterà per un anno intero. Allora si muove per frenare, per rendere più razionale e duraturo il processo. Giovedì ha gettato molta acqua sul fioco. Tutto viene detto e fatto per non mollare, per non diminuire la tensione.

Oggi la chiave di volta è il capitano Lorenzo Pellegrini. Dopo Totti, per effetto combinato di proprietà e allenatori analfabeti del calcio, la Roma non ha avuto più un capitano indiscusso. L’ultimo, Dzeko, è stato detronizzato in modo volgare e incosciente. Rui Patricio è stata la sua prima richiesta e ora, finalmente, abbiamo un portiere. Il resto sta crescendo a vista d’occhio. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "grande"
Advertisement

Altro da Rassegna Stampa