Resta in contatto

Rassegna Stampa

Mou fa il giornalista: “Vina per me è sì”

Juventus Roma

A fine conferenza il tecnico svela le condizioni di Vina

Avete dimenticato la domanda chiave: Vina si o Vina no? Allora ve lo dico io: io penso Vina sì“. José Mourinho si traveste da giornalista e, in coda alla conferenza stampa di presentazione al derby, si fa una domanda e si dà una risposta sulla presenza del terzino sinistro che, evidentemente, ha dato garanzie all’ultimo allenamento.

Pretattica? Falsa pista? Modo per responsabilizzare un giocatore che in poche settimane è già diventato importante? Oggi pomeriggio si saprà, ma è già sicuro che Mou farà di tutto per recuperare l’uruguaiano.

Catenaccio totale, invece, su chi prenderà l’eredità di Pellegrini, squalificato. Tre le ipotesi: Mkhitaryan, Veretout o Zaniolo. Ma Mou tiene la bocca sigillata: “Di Pellegrini ce n’è solo uno dal punto di vista del calcio ma anche della leadership. Troveremo una soluzione, però non ve la dico. In un modo molto onesto non commento perché non rivelo quale giocatore giocherà al suo posto. Non vado al di là delle cose basiche: con la palla vogliamo segnare, senza palla vogliamo difendere bene perché la Lazio è una squadra di qualità”. Lo scrive Il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa