Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Caso Zalewski: codice etico social nei nuovi contratti

Zalewski Polonia

Spunta una nuova clausola nei contratti di Trigoria

Il caso Zalewski e la scia di polemiche che ne sono scaturite, ha creato un ulteriore precedente in casa Roma e la necessità di istituire un codice etico legato ai social. Perché se nei contratti dei giocatori sono già previste clausole inerenti i comportamenti antisportivi e il doping, soprattutto negli accordi con i vari sponsor, il mondo virtuale è sempre meno una novità con la quale dover fare i conti. Il video postato dall’amico trapper sulle storie Instagram ha inguaiato Zalewski, ragazzo di origine polacca, cresciuto nella Primavera giallorossa e diventato ben presto uno dei pupilli di Mourinho, che lo considera pronto per il salto tra i grandi.

Zalewski sarà multato e riceverà una bella tirata d’orecchie da parte del tecnico portoghese, con la raccomandazione di fare attenzione. E a tutti i giocatori, in particolare ai più giovani, i Friedkin chiedono cautela e senso di responsabilità, convinti della necessità di un codice etico, inserito proprio nei nuovi contratti che tenga conto dei comportamenti da tenere sui profili social. Lo scrive “La Repubblica”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per il dopo Karsdorp la Roma segue diversi profili. Rispunta il nome di Bellerin Formalmente,...

Le parole di Nicolas Dominguez Nico Dominguez ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Il centrocampista del Bologna ha parlato della...

Dybala torna in campo, una Joya per la Roma Paulo non gioca titolare dal 9...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie