Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, un milione al Newell’s per Ponce

Il club argentino verrà risarcito

Si chiude definitivamente la querelle tra la Roma e il Newell’s Old Boys riguardante la cessione di Ezequiel Ponce allo Spartak Mosca. Il club argentino nel maggio del 2020 aveva portato la società giallorossa davanti alla Fifa con una richiesta di risarcimento danni da 2,4 milioni di euro per presunte violazioni dell’accordo sulla percentuale di futura rivendita (40%) dell’attaccante, andato in Russia insieme al portiere Romagnoli.

L’azione legale per il trasferimento, avvenuto sotto la direzione sportiva di Petrachi e la presidenza di Pallotta, era stata inizialmente rigettata dal Players’ Status Committee, ma i sudamericani si sono rivolti poi al Tas per cercare giustizia e alla fine incasseranno un milione di euro. La decisione è stata presa ieri dal Tribunale dello Sport di Losanna e a Trigoria viene giudicata sorprendente e senza base giuridica, visto che i giudici hanno assegnato un valore di mercato arbitrario al giocatore. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa