Resta in contatto

Calciomercato

Arthur in partenza a gennaio: Roma alla finestra, ma la concorrenza è agguerrita

Il centrocampista brasiliano lascerà con tutta probabilità la Juve a gennaio, diversi club interessati anche all’estero

L’avventura di Arthur Melo in bianconero, dopo neppure due stagioni complete, sembra esser già arrivata al capolinea. Il centrocampista brasiliano classe ’96 arrivò alla Juve nel discusso scambio con il Barcellona che vide approdare in blaugrana Miralem Pjanic. Il bosniaco fu valutato 60 milioni di euro, mentre l’attuale centrocampista juventino ben 72 milioni, ma il suo talento non è mai sbocciato del tutto con la maglia bianconera, tra infortuni e scelte tecniche.

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Arthur lascerà molto probabilmente la Juventus nel mercato di gennaio, per trovare più spazio altrove, visti gli appena 101 minuti distribuiti in 4 presenze durante questa stagione in Serie A. Nessun contatto però tra la Roma e gli agenti del calciatore, poiché la situazione legata al suo trasferimento non è ancora in fase avanzata. Non mancano però le pretendenti sia in Italia che all’estero, in particolare in Liga e in Premier League. I giallorossi restano alla finestra e monitorano la pista che porta al brasiliano, così come altre, essendo alla ricerca di un profilo che possa aumentare la qualità del centrocampo a disposizione di Mourinho.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato