Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Subito Sarr e Grillitsch: Pinto al lavoro per il mercato

Pinto al lavoro sul mercato

La sessione di mercato invernale è alle porte (inizio 3 gennaio) e Tiago Pinto ha l’obiettivo di rinforzare fascia destra e centrocampo. Per il vice Karsdorp è stato sondato Bouna Sarr, terzino destro del Bayern Monaco di 29 anni: l’idea è quello di prenderlo in prestito con diritto di riscatto.

Resta in piedi anche la pista che porta a Stryger Larsen: il calciatore dell’Udinese è stato offerto perché in scadenza di contratto e i rapporti con il club di Pozzo sono ai minimi storici. Più complicato arrivare a Dalot: Ragnick lo ha praticamente blindato. Su Max Aarson del Norwich, invece, i problemi sono la forte concorrenza e il prezzo di 25 milioni, reputato troppo alto per le casse giallorosse. Restano invece sullo sfondo Pedersen del Feyenoord e Henrichs del Lipsia.

A centrocampo l’osservato speciale è Florian Grillitsch dell’Hoffenheim con contratto in scadenza a giugno 2022, un possibile affare con l’offerta giusta. Per giugno sondato anche Freuler dell’Atalanta, mentre il ritorno di Frattesi sarebbe il vero colpo: la Roma detiene il 30% del cartellino e il giocatore sogna di tornare a Trigoria. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa