Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Roma lavora per Mourinho

A Trigoria si tornerà a lavorare il 30 dicembre: fari puntati sul mercato e sui big match di gennaio

La Roma sta metabolizzando il passo falso contro la Sampdoria. Trigoria si è svuotata per le feste, ma già il 30 il gruppo squadra si riunirà al Fulvio Bernardini. Anzi, c’è chi tornerà anche prima: è il Capitano Lorenzo Pellegrini, che ci tiene ad esserci contro Milan e Juventus, e tenterà un recupero in extremis al momento improbabile.

Anche Pinto è via da Trigoria. Il General Manager passerà il Natale in Portogallo, ma dopo le feste sarà subito attivo nella ricerca di almeno un centrocampista e di un terzino destro. Le idee continuano ad essere Henrichs (che nel frattempo ha chiesto la cessione al Lipsia) e Stryger Larsen per la fascia, a centrocampo si continuano a monitorare Grillitsch e Douglas Luiz. In uscita c’è il prestito al Cagliari per Calafiori, e il Celta Vigo si fa vivo per Villar. Lo scrive Tuttosport 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa