Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Juan Jesus: “Con lo stadio pieno è più bello. Nessuna paura”

Le parole del difensore azzurro

Juan Jesus ha parlato ai microfoni di Dazn nel corso del prepartita. Queste le dichiarazioni dell’ex della sfida di oggi:

“Io ho giocato in tanti stadi sempre pieni, a Wembley davanti a 90mila persone, all’Olimpico in semifinale di Champions, al Maradona uguale, io penso che lo stadio pieno sia uno stimolo in più. Siamo a casa nostra, non dobbiamo avere paura di niente e giocare in casa con lo stadio pieno è più bello. Non è un timore, affrontare la gara come meglio possiamo con la Roma, non esiste il fattore Maradona, il fattore San Siro dal mio punto di vista”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario