Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Zaniolo: «Gara bellissima. Piccola storta, niente di grave»

L’attaccante giallorosso ha tranquillizzato tutti

Per Stephan El Shaarawy terzo gol in campionato e settimo in stagione, con il Faraone sempre più specializzato nei gol dell’ultimo minuto. L’ex Milan è l’unico calciatore della Serie A ad aver realizzato tre reti oltre il minuto 90. L’attaccante esterno sorride dopo un periodo in cui era scivolato un po’ nelle gerarchie di Mourinho.

Sorride meno, invece, Nicolò Zaniolo: il classe ’99 sarà costretto a saltare la sfida con l’Inter per squalifica, con tanto di piccolo infortunio rimediato nel match col Napoli. Il numero 22 è uscito dal campo zoppicando: all’inizio si è temuto per un infortunio al ginocchio ma in realtà il giallorosso ha avuto un problema alla caviglia destra. «Solo una piccola storta, niente di grave – ha spiegato il giocatore sul suo profilo Instagram – Abbiamo giocato una partita bellissima». Nelle prossime ore si sottoporrà agli esami necessari a stabilire l’entità del problema. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa