Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Bonaventura: “Bella serata, ho ritrovato un po’ di condizione”

Le parole del centrocampista viola

Giacomo Bonaventura ha parlato al termine del match vinto contro la Roma ai microfoni di Dazn. Queste le sue parole:

Come stai?
“Bella partita, bella serata”.

Le tue emozioni?
“È stato bello, soprattutto ho ritrovato un po’ la condizione, ho avuto un problema al ginocchio. Sono contento, è una vittoria che ci consente di continuare a lottare per l’Europa”.

Non so se ti fa effetto di vedere il Milan lì davanti, ce la farà?
“Non lo so, adesso saranno partite con tanta pressione e gli auguro il meglio”.

Qual è il merito maggiore di Italiano?
“Quest’anno rispetto all’anno scorso è cambiato il modo in cui pressiamo gli altri, cerchiamo di tenere di più la palla, facciamo qualche giocata in più. I giocatori toccano più palloni e vengono valorizzati di più, questo è il grosso cambiamento. Ci è voluto un po’ di tempo. La squadra ha recepito bene quello che voleva e fa quello che vuole lui con convinzione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario