Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Fiordilino: “Volevamo far punti per i tifosi. L’arbitro ci ha detto che non era rigore”

Il calciatore del Venezia Luca Fiordilino ha così commentato il pareggio dei veneti all’Olimpico: le sue parole

Luca Fiordilino, centrocampista del Venezia, ha parlato nell’immediato post gara ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole:

La Roma ha tirato 46 volte e siete riusciti a pareggiare…

“È stata dura dopo l’espulsione, ma volevamo portare a casa punti. Volevamo fare bene, soprattutto per i nostri tifosi che sono arrivati qui”.

Abraham aveva messo la palla sul dischetto. Cosa vi ha detto l’arbitro?

“Che non era rigore e che stava vedendo col Var”.

Sembrava una squadra dimessa, avete lottato come leoni. Come avete fatto?

“Abbiamo messo tutto per i tifosi che venuti. Vogliamo finire bene. Vediamo come va”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario