Sito appartenente al Network

Plusvalenze fittizie: respinto il ricorso della Procura Federale

Inoltre la Corte Federale d’Appello ha dichiarato improcedibili i ricorsi presentati dalle società Sampdoria, Parma ed Empoli

La Figc, attraverso un comunicato ufficiale sul proprio sito, comunica che la Corte Federale d’Appello ha respinto il ricorso della Procura Federale nell’ambito del caso plusvalenze. Ecco il comunicato:

La Corte Federale d’Appello-Sezioni Unite, presieduta dal presidente Mario Luigi Torsello, ha respinto il reclamo del Procuratore federale a seguito del ricorso presentato contro la sentenza del Tribunale federale, che in primo grado aveva prosciolto gli 11 club e le 61 persone tra dirigenti ed amministratori accusati di aver prodotto plusvalenze fittizie.

Inoltre ha dichiarato improcedibili i reclami presentati dalle società Sampdoria, Parma ed Empoli.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante il divieto di trasferta, alcuni sostenitori del Feyenoord arriveranno a Roma per tentare di...
Il progetto Superlega non è supportato dalla Serie A ma continua ad andare dritto per...
Un Olimpico da record è pronto a spingere ininterrottamente la Roma per il ritorno del...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...