Resta in contatto

Rassegna Stampa

Svolta nella notte. E il messaggio a Mou: “Arrivo”

Il benvenuto di Pellegrini, il saluto di Totti

La maglia numero 10 che Pinto gli ha portato è servita per sciogliere le ultime riserve. Dybala sapeva dentro di sè che avrebbe indossato la 21. Lo aveva confidato a Totti un po’ di tempo fa: “Se dovesse succedere prenderei la 21, perchè la tua 10 devo meritarmela sul campo“. Una questione di rispetto verso l’idolo giallorosso che ha fatto un pressing asfissiante. Un po’ come Mourinho che ha chiamato la Joya varie volte nei giorni scorsi.

Il sì finale è arrivato domenica notte. Poco prima Dan e Ryan Friedkin avevano avuto una call solo con Dybala per spiegargli quanto ci tenessero a portarlo alla Roma. Il giocatore poi ha inviato un messaggio a Mourinho: “Arrivo“. Pellegrini è stato il primo a dare il benvenuto alla Joya via messaggio. Anche Totti si è fatto sentire. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa