Sito appartenente al Network

Sono otto in lista di uscita: Pinto vuole monetizzare

Il mercato in uscita impegna il gm giallorosso

Mentre il mercato in entrata decolla, quello in uscita resta bloccato. Nella lista dei partenti sono presenti 8 nomi: Calafiori, Villar, Diawara, Kluivert, Vina, Veretout, Carles Perez e Shomurodov. Tra questi ci sarebbe stato anche Darboe, ma l’infortunio ha cambiato i piani. L’obiettivo di Pinto è monetizzare il più possibile con questi esuberi e allo stesso tempo continuare ad abbassare il monte ingaggi. Ipotizzando le otto cessioni, la Roma taglierebbe quasi 25 milioni lordi solo di stipendi. Il calciatore con più mercato è sicuramente Veretout, ma Mourinho punterebbe comunque su di lui qualora dovesse rimanere. Marsiglia e Lille hanno formulato offerte da 8/9 milioni, ma i giallorossi ne chiedono almeno 12. Su Carles Perez è forte l’interesse del Celta Vigo, ma il gm chiede l’obbligo di riscatto. Shomurodov non è stato convocato per l’amichevole contro il Tottenham e ha già avuto dei contatti con Bologna e Torino. Vina è chiuso dalla presenza di Spinazzola e Zalewski e su di lui si era mosso il Feyenoord, che ha proposto un prestito secco: la Roma ha rifiutato.

Calafiori, Villar, Diawara e Kluivert sono ai margini del progetto. Per il terzino c’è il ritorno di fiamma del Genoa e l’interesse del Zurigo, per lo spagnolo la Sampdoria propone il prestito con diritto di riscatto, mentre Pinto chiede l’obbligo. Il guineano ha due offerte a titolo definitivo (Galatasaray ed Hertha Berlino), che andrebbero però sviluppate. L’olandese, invece, attende il Fulham e una nuova chiamata del Nizza. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Paulo Dybala si vede ancora alla Roma: ecco le sue dichiarazioni sul suo possibile futuro...
DDR suona la carica ai suoi uomini ma mantiene concentrazione e nervi saldi in vista...
La Roma accoglie il Feyenoord all'Olimpico e proverà a qualificarsi dopo l'1-1 dell'andata in Olanda:...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...