Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Smalling e Abraham dall’inizio, in attacco voglia di “Fab Four”

Tornano gli inglesi dal 1′, e Mou pronto a puntare sui suoi 4 assi

Al netto dei benefici psicologi che il successo contro l’Helsinki in Europa League ha portato, il turno infrasettimanale non ha di sicuro facilitato il lavoro di José Mourinho, in vista della delicata sfida di domani contro l’Atalanta capolista.

Per sua fortuna, escluso i lungodegenti come Wijnaldum, Darboe, El Shaarawy e Kumbulla, l’allenatore portoghese potrà contrare su tutti gli altri, visto che anche Zalewski dovrebbe rientrare nel gruppo dei convocati.

In difesa la Roma ritroverà Smalling come titolare, mentre sulla fascia destra è ancora ballottaggio fra Karsdorp e Celik. E visto che c’è voglia di “Quadrato magico”, possibile che capitan Pellegrini torni in mediana, consentendo allo Special One di schierare Dybala e Zaniolo dietro Abraham. A centrocampo è possibile che un turno di riposo tocchi a Matic. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa