Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Immobile sogna un derby in panchina. Ma l’obiettivo vero è la Juventus

L’attaccante biancoceleste difficilmente tornerà a disposizione per domenica

La voglia di tornare in campo cresce di giorno in giorno sostenuta da progressi sempre più consistenti sulla via del recupero. Ciro Immobile non vede l’ora di riprendere il suo posto al centro dell’attacco della Lazio. I quaranta giorni previsti per il rientro in conseguenza della diagnosi di una lesione di medio grado al bicipite femorale sinistro sono subito diventati un orizzonte da ridurre per Immobile. Tempi di recupero che praticamente portano a rivederlo in campo nel 2023, alla ripresa del campionato dopo la sosta per il Mondiale in Qatar. Lunedì mattina, il bomber laziale si è sottoposto a esami strumentali per fare il punto della situazione sull’infortunio.

Negli ultimi giorni il derby per il capitano della Lazio si è agganciato alla speranza di andare in panchina. I progressi fatti registrare da Immobile verso il recupero schiudono piuttosto delle chance verso le successive partite: in casa con il Monza giovedì 10 novembre e la trasferta con la Juventus di domenica 13, ultimo atto prima della sosta della A. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa