Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Deja-vu Ibanez. Regala il derby alla Lazio e a Sarri

Un errore del difensore brasiliano decide la stracittadina della capitale

Il derby della capitale va alla Lazio. Al 29′ i biancocelesti approfittano dell’unico errore difensivo dei giallorossi: deja-vu di Ibanez, come nel derby di due anni fa, che indeciso si fa levare palla da Pedro, lo spagnolo serve Felipe Anderson che a tu per tu con Rui Patricio non può sbagliare.

Derby non memorabile sul piano del gioco. La Lazio si chiude e cerca l’errore, riuscendoci; la Roma gioca con i nervi, cercando l’imbucata con tante serie di passaggi e diversi lanci lunghi, mai precisi. Tre punti per Sarri che scavalca Mourinho e si porta a +2 sopra allo Special One.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti