Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Milan, probabile ricorso al Tas contro la sentenza Uefa

Il Milan appare intenzionato a presentare ricorso al Tas di Losanna contro la sentenza della Uefasulle violazioni commesse dai rossoneri in materia di Fair Play Finanziario nel triennio 2014/17

I legali del fondo Elliott infatti, dopo aver visionato nei dettagli il dispositivo di 35 pagine della Uefa, considerano troppo pesante la sentenza di venerdì scorso e ritengono ci siano margini per contestare la decisione della Camera Giudicante, che ha sanzionato il Milan con una multa di 12 milioni, con la limitazione a 21 giocatori nella lista Uefa per due stagioni e l’esclusione dalle coppe in caso di mancato pareggio di bilancio nel 2021. Un nuovo round è quindi atteso davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport, che lo scorso luglio aveva riammesso il Milan in Europa League dopo l’esclusione decisa dalla Uefa un mese prima. Questo quanto apparso su un comunicato pubblicato dal sito Ansa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News