Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parma-Roma, Di Francesco: “Abbiamo ritrovato la nostra identità”

Eusebio Di Francesco a DAZN

“Cosa mi porto a casa come certezze? Abbiamo ritrovato la nostra identità, abbiamo cambiato ritmo nella ripresa e abbiamo creato molte occasioni per far male agli avversari. In certi momenti della partita non si può ripartire velocemente, bisogna sapersi difendere. All’inizio non eravamo brillantissimi ma poi ci siamo sciolti, ne ero convinto. Zaniolo? Deve continuare a essere umile, allenarsi e con la voglia di migliorarsi perché può farlo ancora. Ha giocato tre partite consecutive e forse per lui sono troppe, sarebbe stato logico farlo partire dalla panchina ma non potevo. Mercato? Valuteremo insieme alla società, qualcosa si muoverà in base anche a chi vuole partire”.

Di Francesco a Sky Sport

“Abbiamo recuperato giocatori importanti. Averli ci ha dato maggiore forza. La squadra mi è piaciuta molto. Sapevamo che avremmo faticato nel primo tempo. Abbiamo sofferto solo sulla ripartenza su Siligardi. Nella ripresa siamo cresciuti e la squadra mi è piaciuta. I gol sui calci piazzati? In questo momento non abbiamo un attaccante alla Ronaldo. A me piace questo aspetto: mi piace che i ragazzi facciano gol. Magari preferirei che gli attaccanti facessero qualche gol in più. In gare precedenti abbiamo fatto alcuni errori. Abbiamo giocatori fisici e forti come Cristante e questo ci aiuta. Manolas? Mi auguro che non sia nulla di importante. Ha avuto un problema al flessore, peccato. Ci sarebbe servito per tutta la gara. Ci aiuta a rimediare all’altezza che abbiamo nel nostro gioco durante la gara. Se i giovani sono riusciti a dare gioia? Quando si sceglie una linea verde si sa che si affronteranno gare difficili. Zaniolo è un talento, l’ho fatto esordire perché ha qualità. Oggi ha giocato al di sotto delle aspettative ma anche questo serve a crescere. I ragazzi crescono anche con le partite meno buone. Vedo la crescita di Kluivert, Ünder e di Lorenzo Pellegrini che ha imparato a giocare in diversi ruoli”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Leandro Paredes Roma
I giallorossi preparano la sfida contro i friulani presso il centro sportivo Luigi Berlusconi: domenica...
Palloni - Europa League
I giallorossi superano in classifica gli inglesi di Londra: ora nel mirino c'è il Lipsia...
Mancini - Roma
Gianluca Mancini ha parlato ai microfoni dei media al termine di Milan-Roma 0-1. Ecco le...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie