Resta in contatto

Roma Primavera

Primavera, De Rossi: “La situazione degli infortuni è irreale”

Il tecnico giallorosso: “Vediamo ora Bianda e Bouah già correre, Sdaigui si riprenderà integralmente. La cosa bella è vedere Riccardo Calafiori che salta e corre con il sorriso”

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, fa il punto sulla condizione di molti dei suoi giocatori e sulla situazione infortunati: “Dopo Natale non ci siamo mai fermati, gli impegni si sono susseguiti, non ci siamo mai allenati. Gli allenamenti erano solo tappe di avvicinamento, a livello fisico la squadra lo ha subito moltissimo. Durante le due settimane scaturite dalla sosta abbiamo potuto riatletizzare i ragazzi, con un riscontro molto positivo, la squadra ha risposto con una freschezza che ci mancava. Infortuni? Situazione irreale e speriamo irripetibile, per noi e per tutte le altre squadre. Vediamo ora Bianda e Bouah già correre, Sdaigui si riprenderà integralmente. La cosa bella è vedere Riccardo Calafiori che salta e corre con il sorriso, dopo essere uscito da questo tunnel difficile da affrontare. Il suo sorriso è la nostra fotografia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera