Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, Smalling carica: “Voglio l’Europa League”. Tutti pazzi per Mkhitaryan

Tutta la rassegna stampa in un click

MESSAGGEROIeri in conferenza stampa si è presentato Chris Smalling. Il centrale inglese ha fatto subito capire di essere pronto e motivato a fare bene.

CORRIERE DELLA SERAIl nuovo perno della difesa giallorossa si presenta: ieri si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Chris Smalling: il difensore ha toccato diversi temi, tra cui anche quello della piaga del razzismo. 

LA REPUBBLICAUn vegano a Roma: ecco Chris Smalling, il nuovo centrale della Roma, pronto a dare il massimo per trovare la giusta sintonia con gli schemi di Fonseca. 

GAZZETTA DELLO SPORT I tifosi della Roma non vedono l’ora di assistere alle prodezze di Mkhitaryan in giallorosso. In città ormai l’attesa è alle stelle. Si avvicina Finlandia-Italia: il ct Mancini ha fatto capire di voler effettuare un po’ di turn over, con Lorenzo Pellegrini pronto a partire titolare. Nella conferenza stampa di Smalling era presente anche Morgan De Sanctis: il dirigente ha parlato della situazione infortunati, ammettendo di non voler creare alibi. Anche la Roma femminile si avvicina all’inizio del campionato: domani pomeriggio le giallorosse ospiteranno il PSG, per un’amichevole di lusso. Cristiano Ronaldo è la punta più veloce della Serie A, con un picco di 34 km/h. Secondo è il romanista Edin Dzeko. 

CORRIERE DELLO SPORTLorenzo Pellegrini sta crescendo, in tutti i sensi. Dopo essersi ritagliato un posto nella Roma, il centrocampista è pronto a prendersi anche la Nazionale. Chris Smalling si è presentato ieri ai tifosi della Roma. E lo ha fatto facendo capire quali sono i suoi veri obiettivi: “Voglio vincere l’Europa League“. Intanto da Trigoria arriva la conferma dell’infortunio di Under, ma a tranquillizzare gli animi ci pensa De Sanctis in conferenza stampa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola