Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Roma annuncia una partnership con la Federcalcio nigeriana (FOTO/COMUNICATO)

Sarà un accordo triennale

La Roma ha annunciato una partnership triennale con la Federazione calcistica della Nigeria. Il club giallorosso ha postato la notizia direttamente sul proprio profilo Twitter. Secondo quanto riporta lo stesso club capitolino, l’accordo è stato annunciato ad Abuja, capitale della Nigeria, e vedrà la Roma e la Federcalcio nigeriana condividere le proprie esperienze nel mondo del calcio, del business e dei digital media. Le due parti stanno inoltre valutando la possibilità di far giocare alla Roma un’amichevole in Nigeria e di aprire un’accademia del club giallorosso.

Ecco il comunicato del club giallorosso:

L’AS Roma è lieta di annunciare che il Club ha sottoscritto una partnership triennale con la Federazione calcistica della Nigeria.

L’accordo, siglato ufficialmente venerdì presso la sede della Federazione ad Abuja, vedrà la Roma e la N.F.F. collaborare dentro e fuori dal campo, con l’obiettivo a lungo termine di far disputare al club giallorosso un’amichevole in Nigeria.

L’accordo prevede che le due parti condividano le proprie esperienze nel mondo del calcio, del business e dei media.

La Roma offrirà supporto tecnico e operativo alla Federazione, oltre a una serie di consulenze sui metodi di allenamento delle squadre giovanili, sulla crescita dei calciatori, sull’amministrazione nel mondo del calcio e sui digital media”.

La N.F.F., parallelamente, contribuirà nelle iniziative dell’AS Roma in Nigeria per coinvolgere sempre di più gli amanti del calcio nel Paese.

Nei prossimi mesi, i funzionari della Federazione calcistica nigeriana si recheranno nella capitale italiana per fare visita al settore giovanile giallorosso, al fine di apprendere le migliori competenze sul campo, che verranno poi messe a disposizione delle selezioni nazionali di tutte le età.

Il Club terrà dei seminari per condividere le proprie conoscenze calcistiche e organizzerà una serie di workshop sul mondo dei digital media in Nigeria, per gli addetti ai lavori delle squadre locali.

A margine dell’accordo sono arrivate anche le parole di Manolo Zubiria, Chief Global Sporting Officer della Roma:

Questa è una partnership entusiasmante e all’avanguardia per entrambe le parti. Il nostro club è noto in tutto il mondo per avere un settore giovanile di grande esperienza e per aver fatto crescere il più alto numero di professionisti rispetto a qualsiasi altro club in Italia. La Nigeria è una nazione che vive di calcio e non vediamo l’ora di condividere le nostre conoscenze con loro. Siamo inoltre aperti all’idea di collaborare con la N.F.F e i loro partner per valutare la possibilità di aprire in futuro un’accademia ufficiale dell’AS Roma in Nigeria.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News