Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Finalmente la difesa regge. Smalling: “Così è più facile”

Un nuovo leader della difesa

In silenzio e senza tanti proclami Chris Smalling ha conquistato la fiducia di Fonseca, che ha deciso di mandarlo subito in campo contro Atalanta e Lecce, una volta smaltito l’infortunio all’adduttore

Il centrale inglese ha risposto presente alla chiamata del tecnico portoghese, fornendo due prestazioni di livello. Il suo maggior merito è stato quello di riuscire a rimanere concentrato per tutta la partita, senza cadere in sbavature evidenti e aiutando la squadra in fase d’impostazione.

Queste le sue parole a fine match: “Nel primo tempo eravamo troppo lenti. Nella ripresa si sono aperti spazi, siamo cresciuti e abbiamo creato molto, dovremo giocare così tutte le partite. È fondamentale trovare affinità con i compagni della difesa e mantenere la porta inviolata. Quante più partite riusciremo a non subire gol, tanti più campi potremo espugnare“. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa