Resta in contatto
Sito appartenente al Network

DIRETTA

Wolfsberger-Roma 1-1 (27′ Spinazzola, 51′ Liendl): i giallorossi rimangono in testa al girone (GALLERY)

Seconda giornata di Europa League per i giallorossi che, dopo la vittoria all’Olimpico contro il Basaksehir, volano in Austria

LA GALLERY DEL MATCH

Prima trasferta europea per la Roma di Paulo Fonseca che, oggi alle 18:55, allo Stadio Graz-Liebanau, trova il Wolfsberger. La squadra austriaca ha cominciato il suo cammino in Europa League vincendo 4-0 contro il Borussia Monchengladbach, prossima avversaria dei giallorossi.

LE ULTIME DAI CAMPI – Il primo dato significativo per la Roma è la probabile esclusione di due riferimenti come Kolarov e Dzeko, sempre presenti nell’ultimo periodo e quindi bisognosi di un turno di riposo. In porta torna dal 1′ MiranteFlorenzi è il favorito per la destra: più defilato Santon, Zappacosta è di nuovo arruolabile, ma lontano dalla forma migliore. Sulla corsia opposta dovrebbe esserci Spinazzola, al fianco di Fazio e Juan Jesus, in ballottaggio con Mancini e Smalling. Diawara e Cristante nella diga in mezzo al campo. In attacco è emergenza: ai forfait di Perotti e Under si sono aggiunti quelli recenti di Pellegrini e Mkhitaryan. Toccherà a Pastore sulla trequarti, con il rifornimento di Zaniolo e Kluivert. Al centro dell’attacco ci sarà Nikola Kalinic, alla prima da titolare in maglia giallorossa.

RIFINITURA
LA CONFERENZA STAMPA DI FONSECA E FAZIO

Per quanto riguarda gli austriaci, invece, truppa al completo a disposizione di Struber, come confermato proprio dal tecnico austriaco nella conferenza della vigilia. L’ipotesi in assoluto più plausibile è la conferma in toto dell’undici tipo, schierato contro il Monchengladbach, così come nell’ultimo turno di campionato. Davanti a Kofler dovrebbero quindi esserci Novak e Schmitz, a protezione della coppia centrale Sollbauer-Rnic. Leitgeb in cabina di regia, con Schmid e Ritzmaier favoriti per il ruolo di mezzali. Liendl dovrebbe fare da raccordo alle spalle del tandem collaudato Weissman-Niangbo.

PRECEDENTIRoma e Wolfsberger non si sono mai affrontate in carriera, con il match di domani che sarà un inedito.
Contro le squadre austriache, la Roma ha ottenuto tre successi ed un pareggio in quattro precedenti, vincendo sempre in Austria con quattro reti all’attivo.
Mai un precedente tra il Wolfsberger e formazioni italiane.
Sarà una primissima volta anche per Fonseca e Struber contro, rispettivamente, Wolfsberger e Roma.

LEGGI ANCHE

DOVE VEDERLA – La partita tra Wolfsberger e Roma è in programma alle ore 18.55 in Austria e sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport 252. La diretta streaming sarà disponibile sulla piattaforma SkyGo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Ottobre 3, 2019 Anteprima

Dettagli

DataOraLeague
Ottobre 3, 201918:55Europa League

Risultati

Squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
011Draw
Roma101Draw

Roma

GIUDICI DI GARA

Arbitro: Tiago Martins (POR)
Assistenti: Luis Campos (POR) – Pedro Almeida (POR)
Quarto Uomo: Hugo Miguel (POR)

 

CRONACA LIVE PREPARTITA 

18:28 – Il riscaldamento della Roma.


18:20 – La Roma in campo per il riscaldamento.


18:10 – I portieri del Wolfsberger scendono in campo per il riscaldamento.


17:47 – La formazione ufficiale della Roma. 4-2-3-1: Mirante; Santon, Mancini, Fazio, Spinazzola; Diawara, Cristante; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko


17:06 – La Roma si dirige verso la stadio di Graz.


15:35 – Cambio anche sulla fascia: al posto di Alessandro Florenzi giocherà dal primo minuto Davide Santon.

15:00 – Scenderà in campo dall’inizio Antonio Mirante. Pau Lopez verrà preservato visto alcuni acciacchi muscolari.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Dirette