Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Doppia trasferta per chiudere un ciclo

Borussia e Parma prima della sosta

La Roma è attesa ad una doppia trasferta per cercare di fare un passo importante in Europa League e per mantenere il terzo posto in classifica. Questa mattina il via agli allenamenti. Al centro della difesa non ci sarà Cetin, fuori dalla lista UEFA, e probabilmente spazio a Fazio-Smalling anche se spera Jesus. Possibile turno di riposo per Kolarov con Spinazzola a sinistra e Santon a destra.

Obbligate le scelte in mediana con Diawara che ha ripreso a correre e tornerà a disposizione per il match con il Brescia del 24 novembre. Davanti Perotti si candida per una maglia da titolare con Under pronto ad incrementare il suo minutaggio. Oggi sarà un’altra giornata importante per Cristante che aspetta il verdetto dello specialista finlandese Orava per procedere definitivamente con la terapia conservativa, che gli farebbe evitare l’operazione. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa