Resta in contatto

Rassegna Stampa

Fonseca: “Con Micki la mia Roma volerà”

“Non c’è nessun caso Florenzi”

Ieri Fonseca ha partecipato al forum annuale nel quale gli allenatori discutono dei problemi del calcio e danno suggerimenti regolamentari. Il tecnico, però, non si è dimenticato della sua Roma. Le parole riportate dal Corriere dello Sport:

Che bilancio fa di questo inizio di esperienza alla Roma?
Sono molto contento di come sono andate finora le cose. Peccato per la sconfitta di Parma che non ci voleva.

Con la rosa al completo che Roma avremmo visto a ottobre e novembre?
Bella domanda. Non penso come sarebbe potuta andare senza tutti gli infortunati che abbiamo avuto. La realtà è che questi problemi ci sono stati e purtroppo la realtà non può essere cambiata. Immaginare qualcosa di diverso non è possibile ed è pure inutile.

Florenzi è diventato un caso oppure…
Non c’è nessun caso Florenzi.

Con il ritorno di Mkhitaryan, Dzeko tornerà a essere pià brillante e a segnare?
Credo di si. Il ritorno di Mkhitaryan lo può aiutare molto e la sosta in quest’ottica ci aiuterà a recuperare Henrikh.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa