Resta in contatto

Calciomercato

La Roma è green, per l’attacco è tempo di Kean

I giallorossi iniziano a pianificare le operazioni per il prossimo mercato. L’attaccante ex Juve è in cima alla lista, in uscita Florenzi, Juan Jesus e Perotti

In una Roma che cerca una punta utile ad alleviare le fatiche di Dzeko, uno dei profili monitorati è quello di Moise Kean, 19 anni. Logico che la tifoseria sogni Ibrahimovic o Mertens, in rotta con De Laurentiis, ma il progetto della società è a più lunga scadenza. Già in estate si è parlato con Raiola dell’acquisto dell’ex Juve, quando Dzeko sembrava prossimo sposo dell’Inter, ma poi non si è concretizzato ed è andato all’Everton.

Per il momento poi non convincono le offerte di prestito per Seferovic del Benfica e Ferreyra dell’Espanyol, ma gennaio è ancora molto lontano. Ai titoli di coda anche Florenzi, su di lui Fiorentina, Sampdoria e Napoli, anche se i capitolini gradiscono lo scambio con Politano. Si lavora anche per la cessione di Jesus e Perotti. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Calciomercato