Resta in contatto

Rassegna Stampa

Febbre alta per Inter-Roma, Fonseca fa pretattica con Conte

Dzeko si è allenato ieri a parte dopo due giorni di febbre alta, intenzionato ad esserci stasera contro l’Inter nel match che lo vede tra i più attesi, insieme a Zaniolo.

In panchina si stringeranno la mano Fonseca e Conte, tecnici dal destino incrociato avversari grazie a un “no” dell’allenatore nerazzurro alla panchina della Roma in estate. Intanto saranno più di 3500 i tifosi capitolini che giungeranno a vedere la partita stasera. Lo riporta La Repubblica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa